Watter

This World
2014, 6 su 10
http://temporaryresidence.com/artists/watter

Trio di Luoisville, fa del post-rock. Ma ci sono degli ospiti che spostano un po’ le coordinate musicali: Rachel dei Rachel’s e tony Levin (anche coi King Crimson, ma non solo…). Ecco quindi robuste inizioni di psichedelia, ed un paio di brani dalal lunghezza esagerata (più di dieci minuti). Epperò non pesanti, per cui alla fine si rimane con un buon disco, che non può che migliorare dopo qualche ascolto.

Annunci
Tagged with:
Pubblicato su Anno2014, recensione, Voto 06

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Categorie
gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: