Richard Barbieri

Planets + Persona
2017, 6 su 10
http://www.richardbarbieri.net/

Nonostante la lunga carriera come membro importante di gruppi a loro modo importanti (Japan, Porcupine Tree), RB è autore anche in proprio. questo il suo terzo disco da solo (si fa per dire, ci sono moltissime collaborazioni), che contiene brani sempre piuttosto raffinati, ben costruiti e con suoni interessanti, il cui unico difetto è di essere poco sanguigni e che quindi non riescono ad accendere il fuoco sacro dell’ascolto ripetuto.

Annunci
Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 06

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Categorie
giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: