Archivi Blog

UNKLE

The Road, Pt. 1 2017, 6 su 10 http://unkle.com/ L’ennesina incarnazione della creatura di James Lavelle arriva un po’ in sordina, con un disco piuttosto concettuale (intermezzi e step di ascolto), ospiti meno di grido di solito (ma c’è Mark

Tagged with:
Pubblicato su recensione, Voto 06, Anno 2017

DJ Shadow

The Mountain Has Fallen 2017, 6 su 10 https://djshadow.com/ Dopo un anno dal disco precedente (The Mountain Will Fall), un EP per tenere desta l’attenzione, che non aggiunge nulla di particolarmente notevole a quanto di poco aveva detto il disco

Tagged with:
Pubblicato su recensione, Voto 06, Anno 2017

Cesare Basile

U fujutu su nesci chi fa? 2017, 6 su 10 https://www.facebook.com/cesarebasileofficial/ CB è in giro da più di vent’anni e questo dovrebbe essere il decimo disco da studio. Immarcescibile, affonda sul dialetto catanese e sulle radici blues, in un disco

Tagged with:
Pubblicato su recensione, Voto 06, Anno 2017

Max Richter

The Leftovers: Music from the HBO Series 1 2 and 3 2017, 6 su 10 http://www.maxrichtermusic.com/ Scopro solo ora, alla terza stagione, che MR ha fatto le musiche per la serie TV Leftovers. Ecco quindi raccolte in tre agili raccolte

Tagged with:
Pubblicato su recensione, Voto 06, Anno 2017

Echo & The Bunnymen

The Killing Moon: The Singles 1980-1990 2017, 6 su 10 http://www.bunnymen.com/ Come da titolo, una raccolta di singoli degli E&TB del loro periodo migliore, quindi con tutti i pezzi migliori del repertorio. Tra l’inutile ed il nostalgico.

Tagged with:
Pubblicato su recensione, Voto 06, Anno 2017

Barry Lynn

Taurus Tapes Vol. I + II 2017, 6 su 10 https://touchsensitiverecords.bandcamp.com/ Noto anche come Boxcutter, BL raccoglie qui il contenuto di due cassette piuttosto ambientali, seppur mosse. Chitarre trattate e qualche synth, tutto a comporre più bozzetti che brani compiuti,

Tagged with:
Pubblicato su recensione, Voto 06, Anno 2017

aa.vv.

Silhouettes And Statues 2017, 6 su 10 https://www.cherryred.co.uk/product/silhouettes-statues-a-gothic-revolution/ Il sottotitolo di questo box di 5 cd e sei ore di musica è “A Gothic Revolution 1978-1986”; nel mio caso l’effetto nostalgia è assicurato: molti i gruppi/artisti noti, altri sicuramente ascoltati

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 06

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Categorie
dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031