Archivi Blog

Afterhours

Foto di pura gioia – Antologia 1987 – 2017 2017, 7 su 10 http://www.afterhours.it/ Quattro CD zeppi di roba, che ripercorrono l’intera carriera degli A (ma soprattutto di Manuel Agnelli), a partire dagli esordi in inglese, la conversione all’italiano, ed

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 07

Calibro 35

Decade 2018, 7 su 10 http://www.calibro35.com/ A dieci anni di distanza dall’esordio, tornano i C35 con quello che meglio sanno fare: ricalcare le vecchie colonne sonore anni 60 e 70, con brani assolutamente originali ma che non diresti. Al di

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 07

Anna von Hausswolff

Dead Magic 2018, 7 su 10 https://www.annavonhausswolff.org/ Disco intenso di una cantante e musicista svedese (è il suo quinto), fatto di pochi brani (cinque in tutto), ma piuttosto lunghi (in tutto sono quasi 50 minuti), visto che si tratta di

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 07

Cosmo

Cosmotronic 2018, 7 su 10 http://cosmomusica.tumblr.com/ Da una parte Battisti, dall’altro il dance floor, questo il sunto del lavoro di C. Questa volta, ancor meglio dell’esordio, supera la cosa e produce un disco pop da ballare, con testi anche da

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 07

Son Lux

Brighter Wounds 2018, 7 su 10 https://sonluxmusic.com/ Quinto disco per un progetto nato come solista, ed adesso allargato a trio, che non porta grandi novità quanto a temi, suoni, arrangimenti e composizione, ma che consolida e rende coerente per l’intero

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 07

Nils Frahm

All Melody 2018, 7 su 10 http://www.nilsfrahm.com/ Un voto più di stima che di sostanza, per il nuovo lavoro di NF. Questa volta poco pianoforte solo, ma molta composizione (il disco sfiora i 74 minuti), con altri strumenti e suoni

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 07

Aaron Martin

A Room Now Empty 2018, 7 su 10 https://preservedsound.bandcamp.com/album/a-room-now-empty Disco solista per AM, incentrato sul violoncello (ma non solo) e su una serie di brani malinconici e tristi, ma per nulla brutti, anzi; un senso di vuoto, ben restituito dai

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 07

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Categorie
maggio: 2018
L M M G V S D
« Apr    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031