Trasmissione del 20 giugno 2018

Cleo T., Monica P, I Camillas, Postino, Gui Amabis, Riccardo Onori, Hello Skinny, Nabihah Iqbal, B. Fleischmann, WhoMadeWho, Inner Tongue, Get Well Soon, Typhoon, The Magic Numbers, The Skull Defekts, Fire!, Tor Lundvall, The Third Eye Foundation, Death and Vanilla, Ketil Bjørnstad & Anneli Drecker, Poppy Ackroyd, NPVR, Christina Vantzou & John Also Bennett.

Annunci
Pubblicato su DjZero, trasmissione

Janelle Monáe

Dirty Computer
2018, 5 su 10
http://www.jmonae.com/

Cantante e attrice, amica dei musicisti “giusti” (Prince, per dirne uno), molto talentuosa, realizza un atteso nuovo disco a cinque anni di distanza dal precedente. Anche qui, diversi ospiti (un inudibile Brian Wilson, Pharrell, la figlia di Lenny Kravitz…), un concept da seguire e black music. Purtroppo, mi pare, ciò che riusciva a distinguerla dal resto del mare magno del genere qui in qualche modo si perde, per cui risulta un disco dignotoso, ma poco incisivo.

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 05

Mouse On Mars

Dimensional People
2018, 6 su 10
http://www.mouseonmars.com/

I MoM tornano con Thrill Jockey, e lo fanno con un disco che è una parata di stelle (tra gli altri Bon Iver, i fratelli Dessner dei National, Zach Condon dei Beirut) ma con una struttura confusa e anarchica, dove non c’è un filo conduttore unificante, ma vari stili che si intersecano (senza generare ibridi che potevano diventare interessanti), con canzoni e rumori e poche cose aliene; tanto che è abbastanza ascoltabile, visto che la sperimentazione è più nel processo che nel risultato.

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 06

NI

DeDoDa
2017, 7 su 10
https://nimusic4.bandcamp.com/album/dedoda-zach021-rw026

Un piacevole e sghrembo disco di un band austriaca (è il loro terzo), tra divagazioni post-rock, sperimentalismi vocali e giocosità sparse, con profumo jazz e travestimenti pittoreschi. Meno di mezz’ora, ma molto divertente.

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 07

Ryley Walker

Deafman Glance
2018, 6 su 10
https://www.ryleywalker.com/

Cantautore in pieno stile americano, molto folk e abbastanza rock, qui deborda un po’, cercando di incrementare la parte musicale, riuscendo in diverse parti a differenziarsi dal folk-rock e da se stesso, tanto da risultare un disco interessante anche per chi non è appassionato del genere.

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 06

Marissa Nadler

Covers 2
2018, 5 su 10
https://marissanadler.bandcamp.com/album/covers-2

Prosegue instancabile l’opera di coverizzazione di MN (ormai ho perso il conto dei dischi autoprodotti e autopubblicati con la parola cover nel titolo); il fatto è che ormai è nota la cifra stilistica minimale, dove quasi ogni cosa è realizzata con piano e chitarra, tutto è ridotto alla flebile voce e a qualche strimpellio, che alla fine tutto sembra simile a tutto, e ci si annoia un po’.

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 05

µ-Ziq

Challenge Me Foolish
2018, 6 su 10
https://mikeparadinas.bandcamp.com/

Ancora vecchio materiale di Mike Paradinas, risalente agli anni 1998-1999. La cosa si sente, visti i ritmi i suoni e la giocosità della composizione, tanto che nonostante la vetustà del tutto, il disco non si affida al solo effetto nostalgia per risultare piacevole e divertente.

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2018, recensione, Voto 06

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Categorie
luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: