Archivi Blog

Lusine

Sensorimotor 2017, 6 su 10 http://www.lusineweb.com/ Oltre che il nome di un contraccetivo, L è il nome con cui si presenta un produttore statunitense tra pop elettronico e IDM. Il disco riflette questo approccio, con qualche ospite (Benoit Pioulard, ad

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 06

UnePassante

Seasonal Beast 2017, 7 su 10 https://www.facebook.com/unepassanteofficial/ Cantautrice palerminata, al terzo disco, per sola voce ed elettronica. Ben riuscito, mi pare, abbandanando il pop e folk ortodossi portandoli all’interno di atmosfere elettroniche tra lo scarno e dense di orpelli e

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 07

7JK

Ride the Solar Tide 2017, 6 su 10 http://www.7jk.eu/ Strana combinazione tra un violinista/cantante (il 7 iniziale) ed un duo elettronico polacco (responsabili della parte JK, anche se qui pare ci sia solo uno dei due tenutari della sigla), al

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 06

Nathan Fake

Providence 2017, 6 su 10 http://www.nathanfake.co.uk/ Ancora una sterzata nella musica di NF. A partire da un synth un po’ vecchiotto (Korg Prophecy), l’esplorazione del mondo elettronico avviene un po’ sperimentando un po’ semplificando l’ambiente sonoro (ci sono perfino un

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 06

Sampha

Process 2017, 7 su 10 http://sampha.com/ Benché attivo da diversi anni (almeno dal 2010) e con collaborazioni di spicco, assieme a personaggi noti (Kanye West) e meno noti ma comunque importanti (SBTRKT), questo è il primo disco del cantante e

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 07

Richard Barbieri

Planets + Persona 2017, 6 su 10 http://www.richardbarbieri.net/ Nonostante la lunga carriera come membro importante di gruppi a loro modo importanti (Japan, Porcupine Tree), RB è autore anche in proprio. questo il suo terzo disco da solo (si fa per

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 06

Anohni

Paradise 2017, 6 su 10 http://anohni.com/ Continua il discorso di A dopo il disco dello scorso anno, con sei nuove tracce che non sono per suoni temi e arranguiamenti diversi dai concetti già esposti. E’ quindi con piacere che si

Tagged with:
Pubblicato su Anno 2017, recensione, Voto 06

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Categorie
giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930